Midda's Chronicles - le Cronache

News & Comunicazioni

Dopo la conclusione, con un finale particolarmente aperto, di "Non abbassare lo sguardo", è iniziata ieri sera la pubblicazione di "Non smettere di lottare", 48° racconto della saga regolare di Midda's Chronicles, riprendendo - ovviamente - il discorso rimasto in sospeso!
Buona lettura con il proseguo delle avventure della nostra ormai ex-mercenaria preferita in nuovi e inesplorati mondi, in un viaggio lungi dal potersi considerare concluso e che, certamente, proseguirà anche quando alfine superato il traguardo dell'11 gennaio 2018, ossia il decennale dall'inizio di quest'opera!

Grazie a tutti per l'affetto!

Sean, 25 novembre 2017

Condannata (e altre storie)

 
Titolo: Condannata (e altre storie)
Autore: Sean MacMalcom
Illustratore: Giuliana Lagi
Editore: New Wave Novelers/Lulu.com
Data prima pubblicazione: 11 novembre 2009
Pagine: 688 b/n
Contiene: 4 racconti completi, 15 tavole, 1 mappa

Quarta di copertina:
Midda Bontor: donna guerriero per vocazione, mercenaria per professione.
In un mondo dove l`abilità nell`uso di un`arma può segnare la differenza fra la vita e la morte e dove il valore di una persona si misura sul numero dei propri avversari uccisi, ella vaga cercando sempre nuove sfide per offrire un senso alla propria esistenza.

Dalla blog novel Midda`s Chronicles, a seguito de Il tempio nella palude (e altre storie), ecco finalmente pubblicata la raccolta di altri quattro racconti ambientati in un nuovo universo fantasy sword & sorcery.

Formato cartaceo:
Caratteristiche: A5, Brossurato, Copertina morbida
Prezzo: 22 euro
Link per l'acquisto: http://www.lulu.com/content/7829477

Formato elettronico:
Caratteristiche: non disponibile
Prezzo: non disponibile
Link per l'acquisto: non disponibile

Anteprima online:
Scribd: http://www.scribd.com/doc/24561454/Midda-s-Chronicles-Condannata-e-altre-storie

Spot promozionali:




Comunicato stampa:

Nuova proposta cartacea New Wave Novelers: Midda’s Chronicles torna con un secondo volume

Dieci mesi dopo la pubblicazione in formato cartaceo della prima opera targata New Wave Novelers, il progetto italiano volto al rilancio dei feuilleton tenta nuovamente la sfida, offrendo il secondo volume della saga delle Midda’s Chronicles, sempre in collaborazione con Lulu.com.

Nel febbraio 2008, un gruppo di giovani autori, reduci da una lunga esperienza di collaborazione nel campo delle fan fiction, dava vita a un nuovo progetto, denominato New Wave Novelers, nella volontà di sfruttare ancora una volta il world wide web per unfine creativo. L’11 gennaio 2009, una delle produzioni principali del gruppo, Midda’s Chronicles, riusciva a violare i confini del digitale per entrare nel mondo del cartaceo, grazie alle possibilità offerte dalla filosofia del self publishing di Lulu.com. L’11 novembre 2009, il risultato così ottenuto, viene rinnovato nella proposta di un nuovo volume Midda’s Chronicles, presentato nello stesso elegante formato che già aveva caratterizzato il precedente.

Da quasi due anni, Midda’s Chronicles, opera firmata da Sean MacMalcom, offre gratuitamente e quotidianamente una serie di racconti fantasy sword & sorcery, ambientati in un nuovo universo narrativo in costante espansione. A celebrazione del proprio primo anno di attività, Il tempio nella palude (e altre storie) si è dimostrato quale un prodotto completo e apprezzato, capace di conquistare consensi nonostante la naturale diffidenza nei confronti del self publishing e il confronto con un panorama nazionale estremamente ricco di nuove proposte editoriali, soprattutto nel settore fantasy. Condannata (e altre storie), seguendo il cammino così già segnato, desidera oggi confermare il precedente risultato, nel presentare, in quasi settecento pagine, quattro racconti completi, riveduti e corretti per questa particolare occasione, accompagnati da quindici nuove e esclusive tavole a opera di Giuliana Lagi, già stimata illustratrice del primo volume.

Ancora una volta, poi, torna a dimostrarsi l’interesse dell’autore nell’impegno sociale: pur incapace di poter promettere incredibili risultati in termini di vendite, egli non ha infatti rinunciato ad affiancare una nuova iniziativa di beneficienza alla propria opera, così come già era stato in concomitanza al precedente appuntamento. Sempre grazie alla collaborazione con Yeshe Norbu Appello per il Tibet o.n.l.u.s., per ogni copia venduta del libro, la cifra simbolica di 1 euro sarà pertanto devoluta ancora a favore dei bambini dei Tibetan Children`s Villages, organizzazione senza scopo di lucro istituita e diretta dalle sorelle dell’attuale Dalai Lama, premio Nobel per la pace 1989.